Albero.jpg

“La forza di un albero risiede nel tronco; è solo attraverso di esso, che può passare il nutrimento del frutto”

Allo stesso modo funziona il corpo umano, il cui tronco è la parte salda da cui prendono forza tutti gli arti.

Sia per problemi congeniti (scoliosi, alterazioni delle curve) che per problematiche acquisite (colpi di frusta, sovraccarichi lavorativi), che per età, si possono creare delle modificazioni del normale funzionamento del tronco, con conseguente indebolimento degli arti; si presentano quindi delle patologie come contratture muscolari, dolore cervicale, mal di schiena, sciatalgia, problemi articolari, artrosi, cefalee.

Attraverso una accurata valutazione posturale metodo Mezieres ed un’analisi degli squilibri, si elabora un programma di rieducazione posturale globale e si procede con un ripristino del corretto assetto posturale della persona.